Chi siamo

Siamo partiti nel 2009 con singole donazioni e piccole attività che hanno poi portato alla nascita dell’Associazione non-profit Orphan House nell’ottobre 2012.

Di comune accordo abbiamo concentrato i nostri obiettivi verso i bambini e più precisamente i bambini orfani o abbandonati.

In questo pessimo periodo storico c’è tantissima gente che soffre ed avrebbe bisogno di aiuto: anziani, ammalati, gente che non ha un lavoro o che lo perde. Noi, con le nostre limitate disponibilità economiche abbiamo concentrato i nostri sforzi verso i bambini.

Anche di bambini bisognosi ce ne sono un’infinità, ma noi, per adesso, abbiamo indirizzato il nostro aiuto verso i bambini Cambogiani, e più precisamente della città di Battambang.

I dintorni di Battambang sono formati prevalentemente da montagne e villaggi immersi nella foresta dove i bambini non hanno punti di riferimento.

Credendo fermamente che la cultura e l’informazione sia la principale fonte di emancipazione culturale ed economica, la Orphan House sta crescendo di anno in anno e i nostri soci sono ormai un centinaio circa. Se tutti diamo un piccolo contributo economico o organizzativo, per il futuro è possibile realizzare i sogni di tanti bambini, anche se negli ultimi tempi, anche grazie all’aiuto dei soci cerchiamo di aiutare anche gli adolescenti.